meetyourMOOD: Cari Amici dell'Arte, Italian Pop Vol.I è l'evento da non perdere!

17 febbraio 2017

Cari Amici dell'Arte, Italian Pop Vol.I è l'evento da non perdere!

Giuditta + Opere di Concetto Pozzati

Amici MOODers di Cesena e dintorni, questa chiamata è per voi!

Per la rubrica Passeggiando nel web e oltre, oggi vi presento una mostra organizzata da una persona conosciuta molto per caso durante i primi tempi in terra londinese, lei si chiama Giuditta Barduzzi, vulcanica e appassionata, insieme ai colleghi dell'Associazione Amici dell’Arte di Cesena e in collaborazione con Paola Cercolani, presenta:


Italian Pop Vol. I -33 Opere su Carta 10 Artisti

Dal 18 dal Febbraio al 12 Marzo

Via Vescovado 5, Cesena



L’Associazione Amici dell’Arte di Cesena nasce nel 2014 per promuovere la cultura attraverso lezioni di arte, filosofia e letteratura alla Biblioteca Malatestiana di Cesena tenute dal docente di Estetica Renzo Golinucci.

La grande varietà di argomenti trattati nelle lezioni (Manzoni, Verga, D’Annunzio, Moravia ma anche Duchamp, Warhol, Turner e Kapoor, Kandinskij e Damien Hirst, Bacon e Kubrick) ha ottenuto un successo di pubblico inaspettato.

Così i soci hanno deciso di affittare i locali di una storica libreria cesenate che si affaccia sulla Piazza del Duomo cittadino, per avere maggiore visibilità e per permettere di ampliare le attività proposte dall’Associazione, come l’organizzazione di visite guidate alle principali mostre italiane (Basquiat al Mudec di Milano sarà la prossima meta) e la creazione di un programma di esposizioni di arte contemporanea e incontri* che si aprirà il 18 Febbraio con Italian Pop Vol. I che proseguirà il 18 Marzo con Italian Pop Vol.II dedicato agli artisti romani di Piazza del Popolo (Franco Angeli, Tano Festa, Mario Schifano, Giosetta Fioroni, Mimmo Rotella, Mario Ceroli).
"Sono stati selezionate oltre 30 opere su carta
 di 10 artisti italiani partecipi 
dell’ondata Pop 
che investì la nostra penisola 
tra la fine degli anni Cinquanta 
e gli inizi degli anni Sessanta."

La mostra è il frutto dell'incontro tra Paola Cercolani, collezionista e collaboratrice della galleria Segnapassi di Pesaro, e Giuditta Barduzzi, cesenate di nascita e londinese di adozione, assistente di galleria alla Whitechapel Gallery (che inaugurerà il 16 Febbario una restrospettiva dedicata al “padrino della Pop Art” Eduardo Paolozzi).

Le opere esposte provengono dalla collezione privata di Paola Cercolani e alcune di queste sono edizioni speciali, realizzate dagli artisti per la galleria Segnapassi tra il 1966 e il 1977.
VALERIO ADAMI
ENRICO BAJ
PAOLO BARATELLA
LUCIO DEL PEZZO
ALFONSO FRASNEDI
CARLO NAGLIA
CONCETTO POZZATI
SERGIO SARRI
GIANGIACOMO SPADARI
EMILIO TADINI
Paola racconterà nell’intervista Come nasce una Collezione (25 Febbraio alle ore 17) le storie che si celano dietro alle opere esposte e le sua esperienze alla galleria Segnapassi, che le hanno permesso di incontrare tra gli altri Alberto Burri, Umberto Eco, Mario Ceroli, la gallerista Palma Bucarelli e molti altri.
Per favore andate, e vi invidierò un pochino, sappiatelo! 
Un abbraccio,
Tessy

Orari di Apertura-Entrata Libera


Mercoledì: 10-13

Giov-Ven-Sab: 10-13| 16-19

Dom: 16-19


25 Febbaio ore 17
Come nasce una collezione, Intervista a Paola Cercolani


4 Marzo ore 17

Pop Art & Pop Music: la cultura del bluff, Intervento a cura di Franco Dell’Amore


11 Marzo ore 17

Avanguardia e cultura di massa: dall’archetipo allo stereotipo, Intervento a cura del Prof. Renzo Golinucci


*Gli Eventi si svolgeranno presso la Sede dell’Associazione in Via Vescovado 5 a Cesena.

Nessun commento:

Posta un commento

Se lasciate commenti vi risponderò, con calma ma vi risponderò, promesso!

Drop me a message! I promise I will get back to you asap.

▼ ▽ ▼ ▽ ▼

Tessy

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...