meetyourMOOD: CERSAIE 2016: MARAZZI e i MOOD per i rivestimenti

19 ottobre 2016

CERSAIE 2016: MARAZZI e i MOOD per i rivestimenti

Sono tornata dal Cersaie con la testa piena di idee. Trend del settore, colori, texture, e nuove proposte per l'abitare. Dopo una settimana di fiera mi sentivo davvero piena. 
Ho iniziato a riordinare le idee e selezionato tutto ciò di cui volevo parlarvi.
Oggi voglio raccontarvi il mio allestimento preferito.

Padiglione 20 | Stand A52-B51 | Spazio Marazzi

Lo spazio Marazzi è stato progettato dall'architetto Gianluca Rossi dello studio Uainot di Bologna e lo styling è stato curato da Alessandro Pasinelli.

Un percorso guidato attraverso dodici diverse stanze, ognuna caratterizzata da una diversa MOODboard materica. Superfici piane e tridimensionali unite per dar vita a dodici diversi MOOD.
Ogni stanza era progettata con sapienza e le MOODboard a parete rendevano chiaro il percorso, come in uno spazio museale in cui tutto è collocato al posto giusto.
Marazzi ha proposto un vasto catalogo di finiture e ha saputo valorizzare ogni superficie con maestria.
In ogni stanza le principali collezioni si mescolano ottenendo MOOD diversi, adatti a persone diverse, ognuna con le sue necessità.
chalk MOOD è perfetto per una persona giovane, è la casa di un single, o di una giovane coppia. È grintoso, ma allo stesso tempo delicato. La collezione treverkmust, a pavimento, crea un continuum tra tradizione e innovazione. Chalk, a parete, mostra la forza di circondarsi di texture.

mystone ardesia MOOD è la forza della semplicità. La collezione mystone ardesia riprende la compattezza della roccia sedimentaria e porta lo spazio all'eleganza estrema, seppur con semplicità, dimostrando che non sempre minimal è freddo.

mystone lavagna MOOD è il nero in tutte le sue sfaccettature. La collezione mystone Lavagna interpreta la roccia in grès porcellanato in un materiale dalle alte prestazioni hi-tech. In uno spazio mystone lavagna ci si ricorda che il nero non è un colore univoco, e che la forma è fondamentale. Meraviglioso.

treverkmust MOOD è per chi non può far a meno del legno. Nell'ambientazione bagno, a pavimento e a parete a tutta altezza assume un'estrema forza e significato.

essenziale MOOD è un'omaggio all'Italia. È la storia del nostro paese in superfici. Le onde di drape 3D metal accanto a allmarble lasa raccontano di un'Italia elegante, in cui tutto è possibile. Lo ammetto, il mio preferito.

memento MOOD è la soluzione per chi ama stupire senza esagerare mai. È la dimostrazione che non c'è bisogno del legno per rendere un ambiente caldo e confortevole.

stone art MOOD, infine, è il perfetto connubio tra superfici 3D e 2D, tra lucido e opaco, tra tradizionale e contemporaneo.
La collezione stone art propone un unico grande formato: 40*120, molto interessante sia per le superfici orizzontali, sia per quelle verticali.

Insomma, Marazzi mi ha sedotta e ammaliata, e ora ho una voglia matta di progettare una nuova costruzione.

Buona settimana MOODers,
a presto,

Carlotta

◁◁◁ scopri il trendbook Cersaie di WEBLOG


Nessun commento:

Posta un commento

Se lasciate commenti vi risponderò, con calma ma vi risponderò, promesso!

Drop me a message! I promise I will get back to you asap.

▼ ▽ ▼ ▽ ▼

Tessy

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...