meetyourMOOD: #WEBLOGsaloni - alla scoperta di Luca Boffi All Round Design

12 maggio 2016

#WEBLOGsaloni - alla scoperta di Luca Boffi All Round Design


Buongiorno MOODers!

A ormai un mese dal Salone del Mobile, stiamo per finire la nostra carrellata #WEBLOGsaloni, cariche più che mai per quest'anno di design (perché si sa...per un addetto ai lavori l'anno inizia ad Aprile).
Il post di oggi è la dimostrazione del fatto che tra Salone e Fuorisalone, non si può vedere neanche un decimo di tutto ciò che Milano propone e che, quando torni a casa soddisfatta e poi leggi i post delle altre blogger, ti mangi le mani per quel posto che proprio non sei riuscita a visitare e quella persona che proprio non sei riuscita a incontrare.
Il post di oggi è la dimostrazione che #WEBLOG a qualcosa serve: e, in particolare, non serve a mangiarsi le mani, ma a vedere più cose possibili anche con gli occhi degli altri.
E così oggi vi parliamo di un nostro megarimpianto, che si chiama Luca Boffi All Round Design.

Ebbene sì, le #bloggerallosbaraglio non sono riuscite a vedere lo showroom di Luca Boffi se non attraverso gli occhi (e i social network) di Nora e Elisabetta.
Ma si sono informate, ed è stato amore a prima visita (online ovviamente).
Luca Boffi nasce nel settore della moda e, grazie al suo nuovo marchio, porta avanti la filosofia del "design per tutti", attraverso una vera e propria sartoria della casa.
Ma dov'è scattato l'amore, vi chiederete voi?
Ecco la risposta: l'amore è scattato perché abbiamo sentito una forte affinità con i nostri MOOD, perché c'è quel made in Italy che tanto ci piace e perché si parla di vestire la casa con massima originalità e grande qualità: insomma, un design low cost adattabile a ogni esigenza.
E così, come ogni volta che scatta l'amore a prima vista, non possiamo fare a meno di giocare con i nostri MOOD e scoprire il favoloso mondo di Luca Boffi.
Partiamo dal divano Nami, by Carlo Colombo: le sue linee morbide e armoniose ci portano direttamente sulla spiaggia, in una casa oceanomare MOODuna casa che lascia una sensazione di pace, ma allo stesso tempo incuriosisce, tattile ma evanescente, caratterizzata da superfici e materiali diversi.
Qui Nami è collocato al centro di un grande salone, e può essere ammirato in tutta la sua bellezza a 360°.

Ma cambiamo completamente e spostiamoci su stoptherain MOOD, che in questi giorni sembra più azzeccato che mai. Per combattere il grigiore di queste giornate (che dovrebbero essere primaverili, ma non sono...) portiamo in casa un dettaglio di colore con il divano HEK by Karim Rashid. Geometria e modularità per un divano adatto a ogni ambiente...lo immaginiamo perfetto per una casa giovane e in continua evoluzione...che dite?

Infine, non potevamo farci mancare la compostezza di tramonto scozzese MOOD, per cui abbiamo scelto il divano Shizu by Deba, morbido e accogliente. Anche questa volta la modularità è un punto di forza di Luca Boffi All around design, che viene declinato perfettamente per una casa elegante e rilassante. Shizu è proprio come un tramonto scozzese: pieno, compatto, ma soffice, dalle linee morbide ma squadrate per non perdere l'immediatezza della composizione.

Insomma, che ve ne pare? Noi amiamo questi divani e adoriamo il fatto che all'interno della stessa azienda si possano trovare così tanti MOOD diversi.
E poi...dulcis in fundo...ci siamo rese conto che possiamo visitare lo store di Luca Boffi All Around Design tutto l'anno. Basta andare a Milano, in via Filippo Turati 8!

Buona serata MOODers,

Carlotta e Tessy




Nessun commento:

Posta un commento

Se lasciate commenti vi risponderò, con calma ma vi risponderò, promesso!

▼▽▼▽▼

Tessy

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...