meetyourMOOD: #weblogsaloni - day 4 - venturalambrate

21 aprile 2015

#weblogsaloni - day 4 - venturalambrate

Buon Giorno amici di myM,

devo finire di raccontarvi la mia settimana milanese e quindi eccomi qui, nella mia cucina piena di piante (prima o poi ve la mostrerò) a cercare di ricordare tutto.
Il giro a Ventura-Lambrate è iniziato all'ora di pranzo. L'anno scorso la zona è stata in assoluto la mia preferita: ammetto che quest'anno l'entusiasmo è sceso un pochino, dopo aver visto alcuni prodotti identici all'anno scorso. Per fortuna non mi sono arresa, complice Davide che invece era molto curioso, e ho scoperto un bel po' di cose nuove.
In Ventura 14 abbiamo conosciuto designer giovani e innovativi, con oggetti per la casa e non solo. Lo spazio è davvero bellissimo e i designer sono disposti uno accanto all'altro, in una sorta di piazza del design in cui si respira creatività.
Lo studio Malafor, polacco, proponeva una collezione di oggetti dal design innovativo, smontabili, sgonfiabili e molto comodi.
Accanto a loro, Story Tiles raccontava una storia fatta di passione e leggerezza, una storia bella da raccontare e da ascoltare, una storia meravigliosa da guardare, da appendere, da incorniciare.
Jesper Jensen presentava una collezione di oggetti in vetro ispirati alla natura: bellissimi! 

Parte dello stesso allestimento, non si poteva non notare Luise, di Freudwerk, una lampada da terra dalle forme geometriche, un piccolo ragno luminoso. 
E poi, Kisten - Trolley, un carrello da frutta per il trasporto e l'esposizione: il design e l'innovazione incontrano i colori pastello! ;)
Meraviglioso l'allestimento di piante di stoffa di Wandschappen in via ventura 16: oggetti molto divertenti, ottimi per i pollici neri, e colori combinati perfettamente dallo studio IJM: WOW!
Subito dopo abbiamo finalmente conosciuto Ivano che ci ha raccontato tutta la storia di Incipit, brand milanese che sostiene i giovani designer nella realizzazione di progetti unici venduti online e offline (sono anche alla Rinascente). 
Vetro, legno e metallo si incontrano in collezioni semplici, ma d'effetto, perfette per chi ama la ricercatezza dei dettagli
Un giro di qua e di là e siamo incappati in una parete fatta di pixel di marmo, collaborazione tra Bufalini Marmi e Paolo Ulian.
Cemento, ceramica e toni pastello ci hanno accompagnato per la maggior parte della nostra giornata, in elementi dal design nordico perfettamente equilibrati: essenzialità come punto d'arrivo.






DIN, l'evento espositivo organizzato da Promodesign.it, è stato una vera rivelazione. Promote design è un collettivo di designer e architetti che promuove il design mettendo in contatto i professionisti del settore e offrendo svariati servizi. L'esposizione era davvero ricca di novità e di cose mai viste, finalmente: ecco i progetti che più mi hanno colpito!
Woolb by Disenape
Cosma: oggetti raccolti direttamente dalla terra.
Glasswork, Matteo Gonet
Confetti, Backstromdesign
Rosi and Rufus, Pet Design Contest
Bloombox e PlanetMirror, Boris Design Studio
Mediterraneo, Architetti Artigiani Anonimi
Wallpapering, Dear Human

Ultimo progetto della giornata, un prototipo, una sedia in plastica porosa che assorbe il colore: DIY - dye it yourself. WatercolorMOOD per un progetto che unisce la produzione di massa e il DIY.

Nel pomeriggio vi racconterò di Norvegian Presence, sempre in Ventura Lambrate, di cui mi sono ufficialmente innamorata!

Continuate a seguirci con l'hashtag #weblogsaloni su FBTwitter e Instagram, ne vedrete delle belle! :)

[#weblogsaloni comunicato stampa ITA | press release ENG]


Nessun commento:

Posta un commento

Se lasciate commenti vi risponderò, con calma ma vi risponderò, promesso!

Drop me a message! I promise I will get back to you asap.

▼ ▽ ▼ ▽ ▼

Tessy

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...