#weblogsaloni - day 2 - Brera Design District | meetyourMOOD

15 April 2015

#weblogsaloni - day 2 - Brera Design District

Buon Giorno amici di myM,

come state seguendo questo Salone2015? Vi auguriamo di essere in giro tutti i giorni come Carlotta, a scoprire nuovi spazi e passeggiare in maniche corte...in quel caso, speriamo che questi post possano servirvi come guida per non perdervi quello che secondo noi è il meglio di questo Salone.
Se invece siete lontani, o costretti a rimanere davanti al computer...allora sappiate che le prossime righe potrebbero suscitare alti livelli di invidia.
Qui a Milano fa caldissimo e il primo caldo porta tanta energia, che si riesce a respirare in tutta la città.
Ieri meet your MOOD (nelle sembianze di Carlotta e Davide, fotografo ufficiale di questi giorni ;) ) ha visitato il Brera Design District, insieme a Rossella, blogger di A casa di Ro.

Ecco il racconto fotografico della giornata:

Allo Spazio Pontaccio abbiamo conosciuto la designer Cristina Celestino, che ci ha raccontato la sua collezione in marmo sospeso ispirata al salotto borghese. Oltre alla sua collezione, meraviglioso l'allestimento di Federico Pepe: rosso, bianco, nero e oro per dipinti e stampe che invadono lo spazio come un virus.
Felici di questa prima scoperta siamo passati allo showroom Kartell by Laufen, in via Pontaccio, dove la materia plastica incontra la ceramica in forme semplici ed equilibrate.
 
In via dell'orso, Rossella mi ha fatto scoprire le donne illuminate, un bellissimo progetto per dar vita e luce alle pareti. 
Già cariche di energia, siamo andate da Del Tongo, dove abbiamo finalmente scoperto Gibilterra, il nuovo modello di cucina del brand. Design moderno, ergonomici, senza compromessi, Del Tongo propone una cucina bella fuori e dentro...ne riparleremo sicuramente. 
Un salto da Foscarini, a scoprire Tunnel of light, un'installazione in circusMOOD che fa divertire grandi e piccini.
A proposito di piccini, è da vedere lo showroom dot&cross, in corso Garibaldi: colori pastello e forme a misura di bimbo. 
Colori da Magis e installazione meravigliosa da Fritz Hansen: al piano terra un video proiettato su sedie total white della nuova collezione e al primo piano un'allestimento in relaxMOOD, dettato da palette di colore perfettamente equilibrate.
Lines grid & blocks, da Herman Miller, tessuti e colori splendidi per un allestimento minimal, che merita di essere guardato.
Ci siamo spostati su via Statuto, dove abbiamo scoperto la collezione Durame, laboratorio di idee dove l'intuizione si fonde con la passione per il legno: oggetti unici, estremamente originali, che raccontano l'Italia artigianale.
In via Palermo, non potevamo perderci l'installazione di Society: l'anno scorso micro-letti, quest'anno tavoli apparecchiati, nei quali i tessili sembrano raccontare una storia.
Sempre in via Palermo, Crizu, sculture di libri, per dare nuova vita ai nostri romanzi preferiti.
In un cortile interno abbiamo scoperto da a...un allestimento d'effetto in una location molto suggestiva: arredi in metallo che colpiscono!
Sulla via del ritorno, abbiamo poi fatto un salto al 10 Corso Como, per vedere la mostra di Ascot Ceramiche. 10 Corso Como è un sogno...sappiatelo!
Vi abbiamo fatto venire un po' di voglia di venire a Milano? Ecco, ricordatevi che ci sono ancora 4 giorni! Vi aspettiamo!

Non dimenticate di seguirci con l'hashtag #weblogsaloni su FB, Twitter e Instagram

[#weblogsaloni comunicato stampa ITA | press release ENG]

1 comment:

Anonymous said...

Bellissimo resoconto e fotografie fantastiche! Complimenti!