meetyourMOOD: SNAIDERO, il design di Opera

09 aprile 2015

SNAIDERO, il design di Opera

Buongiorno amici di myM,

dopo un weekend lungo fatto di relax, abbiamo ripreso il nostro “studio matto e disperatissimo” per questo mese dedicato a Milano, ai suoi Saloni e totalmente incentrato sul Design, si, esattamente quello, con la D maiuscola!

Chi di voi ci segue attentamente, si sarà probabilmente accorto che questo mese abbiamo abbandonato la nostra struttura classica di MOOD in MOOD, optando per un Aprile senza un colore: un Aprile che non ha un colore per riempirsi dei mille colori, materiali e suggestioni del design, grazie alla Milano Design Week, che attendiamo con ansia da più di un mese, insieme alle nostre colleghe di #weblogsaloni.

Nel frattempo, ovviamente, continuiamo il nostro lavoro di progettiste e, da qualche settimana, stiamo seguendo un interessante lavoro di interior architecture per una giovane coppia che si trasferirà a maggio in una nuova casa, ma questa è una storia che vi racconteremo tra un po’...

Tra tutte le varie ricerche per raggiungere l'obiettivo di una casa perfetta per  Valentina e Alessandro e il loro MOOD siamo andate sul sicuro e abbiamo scelto Snaidero cucine.

Alcuni modelli già avevano attirato la nostra attenzione, ma poi abbiamo scoperto lei: Opera, Michele Marcon ed è perfetta per loro! 

Design essenziale, semplice e rigoroso, dettagli di stile, volumi e architetture definite, Opera è eleganza contemporanea.


La sua particolarità è data dall’alternanza tra volumi pieni e vuoti, che sono fondamentali nella progettazione di una cucina giovane e leggera. Opera rimane poi fortemente caratterizzata, grazie al top alto 17 cm e alle maniglie, particolarissime: Doria, in finitura canna di fucile e gold, e Box, in alluminio satinato. 
Una cucina semplice che si lascia guardare da occhi attenti, ed è in grado di mostrare infinite sfumature, infinite particolarità, in un design raffinato e attento ai dettagli.


Come sempre ci piace giocare e capire il MOOD più adatto ad ogni nuovo modello e non potevamo non farlo per questa splendida cucina.



In legno e acciaio, Opera assume un MOOD materico ed essenziale, adatto per chi ama i prodotti raffinati e il design discreto. È in grado di riempire un ambiente con la sua bellezza e, grazie al design modulare, permette di progettare open space in cui la cucina dialoga con il salotto.



Cambio di finiture, cambio di MOOD: con i pannelli lucidi Opera diventa perfetta per chi non rinuncia mai all’eleganza, per chi sa cosa vuole dalla vita, sempre e comunque, per un MOOD minimale e deciso.
In questa versione Opera è il centro dell'attenzione; non serve nient'altro se non una buona illuminazione per risaltarne la bellezza.

Ora non ci resta che vederla dal vivo e scegliere le finiture più adatte al MOOD il mare di inverno, che guiderà il nostro progetto per Alessandro e Valentina.

A proposito di vederla dal vivo, il 15 aprile, mentre saremo in giro per il Salone, faremo un salto all'evento Design&Food, presso lo Showroom Snaidero Misura Casa, in via De Amicis 12, un'open party Snaidero a cui non possiamo mancare.

Inoltre, non vediamo l'ora di riuscire a programmare un viaggetto in quel di Majano (Udine) per vedere da vicino come funziona una realtà aziendale come quella di Snaidero, che produce cucine per tutto il mondo. Se anche a voi piacerebbe un tour da Snaidero, registratevi qui e fateci sapere come va! :)

Buona serata,

Carlotta e Tessy


Nessun commento:

Posta un commento

Se lasciate commenti vi risponderò, con calma ma vi risponderò, promesso!

▼▽▼▽▼

Tessy

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...