Un living di design in gocce di rugiada MOOD | meetyourMOOD

06 March 2015

Un living di design in gocce di rugiada MOOD

Buon Giorno amici di myM,

la primavera è alle porte e noi ci stiamo preparando per accoglierla a braccia aperte.
Nuovo mese, nuovo colore ed è già cambio di stagione: il lucite green ci da la possibilità di guardare il mondo da una nuova prospettiva, piena di freschezza ed energia.
Ho provato a portare il Gocce di rugiada MOOD in un living morbido ed elegante, caratterizzato da elementi di design, in tinte neutre, e morbidi tocchi di colore.
Per il design ho scelto Pianca, azienda 100% italiana che produce mobili di alta qualità con un'occhio attento alla sostenibilità ambientale e alla ricerca dell'equilibrio tra tradizione e innovazione


Ecco gli elementi che ho selezionato per la MOODboard:
1. Lampadario Chandelier Aquamarine on HOUZZ
2. Libreria Spazioteca by PIANCA
3. Divano Volo by PIANCA
4. Comodino Dedalo by PIANCA
5. Cuscino Aquamint by PaperInkPrints on ETSY


La libreria Spazioteca è adattabile a ogni ambiente e situazione; a terra o sospesa, rigorosa ma mai banale, può rispondere a infinite possibilità compositive. Permette di ottenere molto spazio contenitivo, necessario nella progettazione di un living, senza mai appesantire la parete.


E poi c'è Dedalo, qui nella versione a 3 elementi, che permette di nascondere le cianfrusaglie di tutti i giorni, in modo che il design rimanga protagonista, adornato dai colori e dalle trasparenze del vetro, che possono andare da terra fino al soffitto.


 Davanti o di fronte a lei, il divano Volo si appoggia sulle sue gambe sottili, come sospeso, e sa accogliere cuscini colorati pur mantenendo la sua forte eleganza.


Infine, fondamentali per questo MOOD sono le piante, che vi ricorderanno della primavera in tutte le stagioni, e che vi faranno apprezzare ogni momento.

Che ne dite? Pronti per portare Gocce di rugiada a casa vostra?
Buona giornata,

Carlotta



1 comment:

Gian Luca Evangelista said...

Mi piace il design di questi mobili. Poi è un prodotto italiano, meglio di così?

Don't Call Me Fashion Blogger
Facebook
Bloglovin'