meetyourMOOD: GINGERBREAD CHRISTMAS MOOD La ricetta della settimana è una torta speziata Zucca e Zenzero

10 dicembre 2014

GINGERBREAD CHRISTMAS MOOD
La ricetta della settimana è una torta speziata Zucca e Zenzero


Buongiorno amici di meetyourMOOD!

Per la nostra settimana gingerbread MOOD non poteva non esserci un'ospite in diretta dagli US e noi l'abbiamo trovata! Lei è Dalila, un'amica speciale, nonostante le distanze geografiche, italo-americana e perennemente a zonzo, ultimamente pare abbia trovato Casa, quella vera, sì con la C maiuscola e beata lei! ma non ditelo a nessuno... 
Niente meno che dall'upper east side di New York con un sacco di progetti per la testa, idee e occhi che brillano Dalila si occupa di food in tutte le sue forme: blog, food styling e molto di più! Cose da sapere su di lei: un progetto è bene, un milione sono meglio, ed è per questo che v'invitiamo a curiosare sulle sue succulente idee per la tavola e per la vita, che dire, se si è ciò che si mangia..... La trovate su casamaesto e quattromani!

Ecco le nostre sette domande per presentarvela:


1   Pre: Quando inizi a prepararti per il Natale?
►  Appena finita l’estate, il Natale è la prima cosa che mi salta in mente! Per me esistono solo due stagioni, MARE e NATALE…tutto il resto è noia!

2   Decorazioni: Come si trasforma la tua casa nel periodo natalizio?
►  Decorazioni di tutti I tipi, chi più ne ha più ne metta. Fin da quando ero piccola non riuscivo mai ad aspettare l’8 Dicembre per addobbare casa. Adesso che vivo a New York con Marco, l’ho costretto ad accettare il mio matto amore per tutto ciò che è rosso e verde! Nel nostro piccolo appartamento newyorkese non so ancora se riusciremo a far entrare l’albero ma qualcosa m’invento…

3   Food: Cenone del 24 o Pranzo del 25?
►  Tutti e due ovviamente! A casa Ercolani non c'è vigilia senza il pranzone, e viceversa. In Italia prevale la vigilia di Natale come festeggiamento principale, mentre in America le famiglie si riuniscono per mangiarsi un gigante tacchino il 25. Beh, io sono Italo-Americana, quindi perché negarmi l’uno o l’altro! Pesce e fritti misti la vigilia, tortellini di carne e tonnellate di cibo il 25. E il 26 si mangiano I “leftovers”, è chiaro…

4   Auguri: Qual è il tuo messaggio di auguri agli amici?
►  A tutti i miei amici che si trovano in giro per il mondo, Buon Natale!!

5   Regali: Grande magazzino, e-commerce o negozio sotto casa?
►  Un po' di tutto. Mi piacciono i regali personalizzati quindi dipende a chi lo sto facendo.

6   Music: Canzone natalizia preferita?
►  Oddio questa è difficile! Da fine novembre fino a metà gennaio non si sente altro in casa mia… e guai a chi cambia musica! Da quando mi sono innamorata del film natalizio “Love Actually” però (e parliamo di almeno dieci anni fa) una delle mie preferite è sicuramente All I Want For Christmas Is You. Fatta e rifatta, non importa chi la canta. Se parte, io comincio a ballare e cantare a squarciagola!


MOOD: Il tuo Natale è... speciale!

Ecco la torta speziata che Dalila ha preparato per noi


Ingredienti (per 1 panetto o 3 minipanetti)
Per la torta:
350g zucchero
125g olio vegetale
2 uova
75ml acqua
200g purea di zucca
10g zenzero in polvere
6g cannella in polvere
2g chiodi di garofano in polvere
425g farina
5g bicarbonato di sodio
½ bustina di lievito per dolci
Pizzico di sale

Per la glassa:
50g burro (morbido)
150g zucchero a velo
Quanto basta per la consistenza desiderata




Procedimento
In una ciotola, unite lo zucchero, l’olio e le uova. Aggiungete l’acqua e mescolate fino a ottenere un impasto cremoso.


Incorporate le spezie e la purea di zucca.


In una ciotola a parte, mescolate la farina, il lievito per dolci, il bicarbonato di sodio e il sale. Unite i due impasti e incorporateli fino a ottenere un unico impasto omogeneo.


Imburrate le teglie che andrete a usare e versateci l’impasto. Non superate i ¾ della teglia per evitare che la torta fuoriesca dai bordi durante la cottura.


Per la glassa, unite il burro, lo zucchero a velo e il latte e sbattete vigorosamente per circa due minuti. Aggiungete più, o meno, latte in base alla consistenza che preferite per la vostra glassa.


Noi abbiamo l'acquolina in bocca!

APPUNTAMENTO A DOMANI CON:

Giulia Franzino e la sua cartolina d'auguri

PER CURIOSARE TRA GLI ALTRE RICETTE NATALIZIE CLICCATE QUA

Nessun commento:

Posta un commento

Se lasciate commenti vi risponderò, con calma ma vi risponderò, promesso!

▼▽▼▽▼

Tessy

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...