meet SELETTI: design per la tavola tra provocazione e poesia | meetyourMOOD

23 July 2014

meet SELETTI: design per la tavola tra provocazione e poesia


Buon Giorno amici di myM,

siamo in pieno summer MOOD e oggi vi invitiamo a cena. 
Non siamo ottime cuoche e a entrambe piace di più preparare la tavola di quanto ci piaccia cucinare... possiamo al massimo stupirvi con il cous cous (Tessy) e la crema al mascarpone (Otta), dopodiché dobbiamo puntare tutto sulla tavola...
Ma vogliamo comunque fare colpo su di voi, quindi abbiamo scelto i particolari Seletti Hybrid + Toilet Paper, oggetti di design per la tavola e la cucina. Due MOOD opposti si raccontano attraverso materiali completamente diversi, per un unico risultato: stupire stupire stupire.
Seletti wears Toilet Paper nasce dall'incontro tra Toilet Paper, l'art magazine senza parole di Maurizio Cattelan e Pierpaolo Ferrari, e l'azienda Seletti, che produce oggetti di design dal 1964.
Una collezione di piatti in latta smaltata per un MOOD tanto pastel quanto dark, nel quale i colori pastello e il materiale volutamente povero incontrano lo stile pop e choc delle immagini.








Una collezione per chi ama la contaminazione tra arte e design, per chi vuole portare un po' di umore (o meglio dire black humor) in cucina, per chi non si lascia turbare da dita mozzate o stura-lavandini nel piatto.
Per dare massimo risalto a questa collezione, dobbiamo pensare a una tavola eccentrica ed eccessiva, in tutto e per tutto. Una tovaglia cerata, posate semplici, anche di plastica (magari nere), e cibo e vino in abbondanza... e non dimenticate l'abbigliamento vintage e lo smalto rosso ;-)

Se il materiale povero e le immagini dark/pop contraddistinguono la collezione Toilet Paper, Seletti Hybrid ci lascia a bocca aperta con un materiale pregiato come la porcellana e immagini tradizionali. MA perchè dovrebbero stupirci?, direte voi... la risposta è semplicissima: Date un'occhiata!

Realizzata dalla coppia creativa italo-greca CTRLZAK, Hybrid rappresenta l'eterna attrazione e opposizione tra Oriente e Occidente. Una linea di oggetti per la tavola che unisce, seppur dividendo graficamente, due stili e due culture. Una rivisitazione in chiave contemporanea della storia e della tradizione, una composizione di opposti che danno come risultato un'eclettica eleganza, che non passa inosservata.
Lo stupore che crea Hybrid è più leggero e raffinato: la collezione va proposta su una tavola semplice, minimale, total white, che lasci completamente aperta la "lotta" tra Oriente e Occidente.

Seletti dunque ci stupisce per la capacità di osare, ma soprattutto, per due fan del MOOD come noi, per la capacità di far incontrare MOOD diversi in modo ironico e dissacrante da un lato, e elegante e raffinato dall'altro, per un design tra provocazione e poesia.

Voi quale collezione scegliete?
Se vi è venuta voglia di shopping compulsivo, entrambe le collezioni sono in vendita su LOVEThESIGN...Affrettatevi ;-)

A presto,

Carlotta e Tessy

No comments: