meetyourMOOD: Meet MADE.COM: una giovane azienda per il design democratico

17 luglio 2014

Meet MADE.COM: una giovane azienda per il design democratico


Buon Giorno amici di myM !

Come procede il vostro summer MOOD? Noi, tra un tuffo e un giretto in canoa, ce la stiamo spassando; ci voleva proprio un po' di sano relax! Nel frattempo, la nostra vita da progettiste continua, anzi, in questo periodo siamo due trottole tra i piccoli cantieri in azione dietro ai progetti conclusi negli ultimi mesi.

Si sa, l'estate è un momento perfetto per dedicarsi alla propria casa: finestre aperte per rinfrescare, energia e colore attivano le membra e portano voglia di novità... sta succedendo anche a voi? Se sì, state tranquilli, siete del tutto nella norma!

A tal proposito vogliamo presentarvi un'azienda interessante scovata girovagando per il web: MADE.COM


Vogliamo parlarvene nella nostra rubrica meetTHEsign perché, oltre ad essere giovane, risponde perfettamente ai requisiti su cui puntiamo nei progetti per i nostri clienti: qualità a un prezzo accessibile. Ma è interessante capire il come e perché le aziende di design (soprassedendo sull'abbigliamento) spesso entrano in quel meccanismo malato per cui il prezzo finale supera notevolmente la somma di 



progetto + materialidialtaqualità + realizzazioneartgianale ?

Ning Li e Brent Hoberman nel 2010 nel Regno Unito lo hanno capito e hanno scelto di lanciare il loro brand su una piattaforma online in grado di proporre design esclusivo con l'eliminazione di tutti gli intermediari presenti nel processo di produzione e distribuzione. Lo scopo: mettere in collegamento diretto i consumatori con designer e produttori realizzando prodotti su ordinazione, con una conseguente riduzione significativa dei costi.


Design democratico è il motto! E una casa bellissima, da abitare sorridendo, è ciò che più ci piace; ogni settimana nuove collezioni partendo dalla collaborazione con giovani promesse e designer di fama internazionale, come Allegra Hicks e Steuart Padwick, accuratezza in fase produttiva, seguendo le peculiarità tipiche delle diverse zone (tra cui India per i suoi tappeti, Italia per la pelle e Regno Unito per il mobile imbottito), ultimo ma non ultimo il coinvolgimento dei clienti attraverso sondaggi e crowdsourcing per capire meglio le necessità di un pubblico sempre più attento ai costi e allo spendere bene (era ora!).


Per divertirci un po' e testare l'azienda (a modo nostro), abbiamo voluto creare due MOODboard ispirate ai MOOD più seguiti dello scorso inverno.

Cominciamo con london MOOD, british e ironico, per chi ama la capitale inglese per il suo essere provocatoria e costantemente all'avanguardia, in contrasto con l'esaltazione della tradizione. 



La casa verte sui colori neutri del marrone chiaro, tipico della pietra che riveste gli edifici di Westminster e della parte antica della città, insieme al grigio, con una punta di celeste, come le nuvole piene di pioggia. A rendere più identificativa la palette, intervengono il rosso e il blu della bandiera: in colore pieno per gli elementi più importanti mentre, negli accessori, si declina in texture o immagini-cliché allo scopo di sdrammatizzare la composizione e seguire la leggerezza di un MOOD giovane, divertito e divertente.


Abbiamo scelto:
 Lampada da terra COHEN 
▼ Tavolini 2X TWAIN 
▼ Cuscino british serie DECKER
▼ Divano RITCHIE
▼ Tappeto DHURRIES


Per la seconda MOODboard abbiamo pensato agli uomini, ricordate la nostra settimana weekend a motore MOOD? Abbiamo provato ad immaginare una casa da progettare seguendo le linee guida di un uomo che ama la sua moto, viaggiare sulle due ruote e customizzare il suo mezzo costantemente, migliorandone estetica e prestazioni senza rinunciare al comfort e alla tecnologia.


La casa che rispecchia questo MOOD è definita da linee minimal e sinuose, come le curve di una strada da percorrere in velocità, i dettagli sono cromati e la luce caratterizza lo spazio connotandolo di interessanti effetti di luce e ombra, definendo volumi e superfici variabili, scure e grezze, l'ergonomia è studiata a tavolino, per una casa maschile e rude.



Abbiamo scelto:
▼ Scaffale AXIS
▼ Tappeto FLINT
▼ Divano YOKO 
▼ Tavolino HOOPER
▼ Lampada da parete FROSINI, disponibile tra le lampade a sospensione


Allora, cosa ne pensate di MADE.COM ? Ha superato la prova secondo voi? Non esiste miglior test che provare a creare la vostra MOODboard personale e chissà, magari potreste individuare l'oggetto perfetto per il vostro MOOD, tra l'altro abbiamo visto che dal 25 Giugno sono iniziati i saldi e i prezzi sono davvero competitivi, W il design democratico allora e fateci sapere delle vostre esperienze col sito! 

Per qualsiasi segnalazione o aggiornamento, scriveteci nel box sotto o alla nostra mail, ci fa sempre piacere avere uno scambio di opinioni. 
Nel frattempo buona estate, le onde ci attendono!

4 commenti:

  1. Trovo interessante e piena di entusiasmo la recensione, manca però qualche informazione più diretta. Mi spiego: quando parlate di qualità dei prodotti a prezzo accessibile è perchè li avete provati ed ordinati per qualche vostro progetto o state riportando il mantra dell'azienda?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luca! Ne approfittiamo per ringraziarti per averci letto e, soprattutto, averci esposto il tuo dubbio. Fortunatamente abbiamo la possibilità di esprimere giudizi consapevoli in merito ai prodotti di cui parliamo facendo parte di una fitta rete di professionisti del settore. Quando sul nostro blog parliamo di un'azienda le informazioni 'mantra' vengono normalmente discusse tramite esperienze personali-professionali prima di giungere ad avere un interesse nel proporla e ottenere un giudizio che possa essere il piú possibile a favore dei nostri lettori.

      Elimina
    2. Ciao! Grazie per la risposta. A breve ordino un divano tramite made.com, perchè me ne sono innamorato. Se tra 5 mesi quando arriverà non me ne dimentico torno a postare la mia esperienza diretta. Saluti.

      Elimina
    3. Ciao Luca, grazie mille! Aspettiamo tue news ;-)

      Elimina

Posta un commento

Se lasciate commenti vi risponderò, con calma ma vi risponderò, promesso!

▼▽▼▽▼

Tessy

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...