Tavolo in vetro nero satinato...esiste davvero? | meetyourMOOD

24 March 2014

Tavolo in vetro nero satinato...esiste davvero?


Restyling di una cucina anni '80, nuovo tavolo, nuove sedie, nuova madia (o forse no!)...per farla breve, Gloria vuole cambiare faccia alla sua cucina con tutti gli accorgimenti necessari, ed ecco che entriamo in scena noi.
Ma non vi sveliamo nulla di più...vedrete il progetto solo quando sarà terminato...intanto però vogliamo condividere con voi le nostre ricerche, e oggi partiamo dal tavolo.
Gloria, stanca del suo vecchio tavolo in legno, desiderava a tutti i costi un tavolo in vetro, meno rustico, più elegante...sopra di esso uno splendido lampadario Frisbi di Flos, Achille Castiglioni, 1978. Il cristallo del lampadario scurito dagli anni ci ha fatto escludere dalla ricerca i tavoli in cristallo e i retrolaccati bianchi, che avrebbero evidenziato il difetto, ergo: tavolo in vetro nero.

In cucina? Un tavolo in cristallo nero? Ma siete pazze? No dai, non diteci così, non siamo pazze...

1. Gloria ha un'ampia penisola in marmo, quindi non utilizza il tavolo della cucina come piano da lavoro.
2. Esisterà pure un tavolo in vetro retrolaccato nero satinato, cosicchè non si veda ogni ditata, ogni granello di polvere, ogni sguardo posato su quel tavolo!

Ed è proprio al punto 2 che la nostra ricerca è diventata una mission impossible...ma noi non ci arrendiamo, noi cerchiamo, ricerchiamo, chiediamo, navighiamo, consultiamo.

Obiettivo: Tavolo 120*80 allungabile con struttura nera e piano in vetro satinato retrolaccato nero. 

Ecco ciò che abbiamo trovato:
1. Mago, Bontempi
Il tavolo Mago è un must della Bontempi...con una linea semplice e elegante, è adatto a ogni ambiente e, oltre alle varie finiture in laminato e acciaio, il tavolo esiste in cristallo bianco lucido, in cristallo bianco serigrafato (cioè opaco), in nero lucido, ma in nero satinato proprio NO. Quindi, o si rinuncia al nero, o si rinuncia all'opaco.

2. Omnia XXL, Calligaris
E' ufficiale: Calligaris ha la finitura del piano nero opaco (vetro temprato e serigrafato acidato nero)!
Però... c'è sempre un però... Calligaris ha pensato bene di rendere possibile questa finitura solo ed esclusivamente ad alcune misure di alcuni modelli. Omnia XXL, ad esempio, può avere il piano nero opaco nella misura 160*90, ma non in quella 80*140: in pratica le possibilità di scelta tra le finiture non variano solo da modello a modello, ma anche da misura a misura.
Roba da matti

3. Nettuno, Point
Il tavolo Nettuno è caratterizzato da un design molto interessante; il piano non è appoggiato sulla struttura, ma si trovano allo stesso livello, creando un disegno molto pulito ed elegante.
Anche in questo caso, la possibilità del piano nero c'è, ma solo ed esclusivamente lucido...ancora niente per Gloria.

4. Loris, Ponti Terenghi
Il Tavolo Loris ha una struttura molto sottile, che gli conferisce un'estrema eleganza; anch'esso adatto a ogni ambiente, ci ha stupito per le innumerevoli finiture.
Il piano del tavolo in vetro retrolaccato è disponibile in 18 colori ed ognuno di essi può essere scelto nella finitura lucida o satinata antimpronta.

Il tavolo in vetro nero satinato ESISTE: e presto lo vedremo nella cucina di Gloria!

Stay tuned